Le spiagge di Melendugno




Torre Sant'Andrea, Torre dell'Orso, Roca Vecchia e San Foca sono le marine di Melendugno, tra le più premiate del Salento. Sventola spesso e volentieri (in ultimo nel 2010 e nel  2011), infatti, l'importante riconoscimento della Bandiera Blu sulle loro acque terse ed i litorali puliti.

Il panorama è unico: un intreccio di sabbia, scogli, macchia mediterranea, grotte naturali, antiche torri d'avvistamento. Il tutto è adagiato sul versante orientale del Salento, quello bagnato dal mar Adriatico.

Risalendo la costa verso nord, 16 km dopo Otranto, s'incontra la località di Sant'Andrea che prende il nome dalla torre cinquecentesca che la domina. I suoi fiori all'occhiello sono i suggestivi faraglioni (scogli a forma di picco che fuoriescono dall'acqua nelle vicinanze della riva) e la fitta pineta, alle spalle, che si congiunge con quella dei laghi Alimini (a nord di Otranto).

Tocca, poi, a Torre dell'Orso esibire le sue meraviglie: oltre alle spiagge di sabbia bianca e fine e alla torre di guardia che s'innalza su una roccia sporgente, gli altri assi nella manica sono le “due sorelle” (i faraglioni) e la Grotta di San Cristoforo con il suo fascino antico.

Un'altra cavità naturale è a Roca Vecchia ed ha un nome d'arte, la “grotta della Poesia”. Sono due, anzi, le grotte carsiche distanti tra loro circa 60 cm e caratterizzate dalla presenza di antiche iscrizioni messapiche.

Le plurititolate marine di Melendugno volgono al termine con San Foca, famosa per il suo porto turistico ed il singolare “Scoglio dell'otto” (detto così per via della sua caratteristica sagoma).

Queste perle dell'Adriatico, infine, non sono solo mare e natura, ma anche centri turistici attrezzati per soddisfare le esigenze di tutti, popolati da bar, pizzerie, trattorie, negozietti e locali notturni.

Solo per ora, accontentatevi di osservarle in foto:

I faraglioni di Torre Sant'Andrea

Le "due sorelle" di Torre dell'Orso

La "Grotta della Poesia" a Roca Vecchia

San Foca

Disclaimer

Questo è un sito amatoriale sulle spiagge del Salento, la maggioranza delle foto sono state realizzate da noi, qualcuna invece è stata presa direttamente da internet, inserendo, dove trovati, i riferimenti dell'autore. Se una o più foto sono di vostra proprietà, vi preghiamo di contattarci e provvederemo a inserire i vostri riferimenti o a rimuovere la foto.